Camera di Commercio di Genova | Novita'


News - Prorogato al 31 dicembre - Obbligo di conversione di tutti i marchi collettivi in vita in marchi collettivi o marchi di certificazione ai sensi della nuova disciplina (...)

Con l'approvazione in via definitiva del decreto Milleproroghe, è stato rinviato al 31 dicembre 2020 il termine ultimo entro il quale i titolari di marchi collettivi già registrati secondo la vecchia normativa, potranno presentare domanda per la conversione dei propri segni in marchi collettivi o di certificazione, così come previsti dalla nuova disciplina.


La conversione deve avvenire attraverso il deposito di una nuova domanda di registrazione di marchio collettivo o di certificazione, ai sensi della nuova disciplina, avendo cura di indicare che si tratta di conversione come segue: "Conversione in marchio di certificazione (o collettivo a seconda dei casi), così come definito dal decreto legislativo 15 del 20 febbraio 2019, marchio collettivo avente numero di domanda ... (inserire il numero di deposito del marchio collettivo registrato secondo la normativa antecedente il D.lgs. 15/2019; nel caso di marchio collettivo già rinnovato, inserire il numero dell'ultima domanda di rinnovo)".

Ulteriori informazioni