Camera di Commercio di Genova | Punto Impresa Digitale


Punto Impresa Digitale




Il PID della Camera di Commercio di Genova è attivo dal 17 ottobre 2017 e fa parte della rete degli 88 Punti Impresa Digitale delle Camere di Commercio.

I PID camerali sono parte integrante del network nazionale Impresa 4.0, istituito dal governo per accompagnare le imprese nella trasformazione digitale.

L’obiettivo dei PID è diffondere la cultura e la pratica digitale fra le micro, piccole e medie imprese di tutti i settori economici e aiutarle a comprendere, e migliorare, il proprio grado di maturità digitale.

I PID si rivolgono alle imprese di qualunque dimensione e ai professionisti.

I loro compiti sono:

  • diffusione  delle conoscenze sul Piano Impresa 4.0
  • analisi della maturità digitale delle imprese con due modalità:
    • self assessment: questionario online breve che le imprese possono svolgere in autonomia e che rilascia un Report per avere un'idea del grado di maturità digitale
    • assessment guidato: questionario più dettagliato svolto direttamente in azienda dai Digital Promoter che oltre al Report daranno consigli e vi orienteranno verso centri specializzati
  • formazione sulle opportunità del Piano Impresa 4.0 su diversi livelli:
    • generale: come sviluppare l’Impresa 4.0, dalla panoramica sulle tecnologie che la contraddistinguono alle opportunità di finanziamento
    • specialistica: focus sulle specifiche tecnologie, sul loro funzionamento e sul loro utilizzo
    • avanzata: come gestire e comunicare l’Impresa 4.0
  • orientamento: indicazione dei centri di formazione di livello superiore a cui rivolgersi

 

 


  

Voucher Digitali 2019

Ripartono i voucher per la digitalizzazione di Impresa 4.0: 272mila euro stanziati dalla Camera di Commercio di Genova per finanziamenti fino a 3mila euro ad azienda per diffondere il digitale tra le micro, piccole e medie imprese. Lo scopo è far crescere la consapevolezza delle imprese sulle soluzioni offerte dal 4.0 e sostenere la digitalizzazione con interventi concreti.

I voucher, come contributi a fondo perduto, andranno a finanziare i progetti di innovazione presentati dalle mpmi genovesi, sia per consulenze e formazione (su una o più tecnologie tra quelle previste nel bando) che per acquisto di beni e servizi strumentali. L’entità massima dell’agevolazione non può superare il 70% delle spese ammissibili.

Le richieste di voucher dovranno essere trasmesse esclusivamente in via telematica, con firma digitale, attraverso il sistema Webtelemaco. Le domande potranno essere presentate dalle ore 8 del 18/04/2019 alle 21 del 15/07/2019. Per maggiori informazioni o chiarimenti, contattare l’ufficio Punto impresa Digitale della Camera di Commercio di Genova allo 010 2704.262/.263/264 o inviare una mail a Pid@ge.camcom.it.

Vai alla pagina dedicata

 


 

DIGITAL INNOVATION MANAGER E VOUCHER PER CONSULENZA IN INNOVAZIONE

La misura Voucher per consulenza in innovazione è l’intervento che, in coerenza con il Piano nazionale “Impresa 4.0”, sostiene i processi di trasformazione tecnologica e digitale delle PMI e delle reti di impresa di tutto il territorio nazionale attraverso l’introduzione in azienda di figure manageriali in grado di implementare le tecnologie abilitanti previste dal Piano Nazionale Impresa 4.0, nonché di ammodernare gli assetti gestionali e organizzativi dell’impresa, compreso l’accesso ai mercati finanziari e dei capitali. L’agevolazione è costituita da un contributo in forma di voucher concedibile in regime “de minimis” ai sensi del Regolamento (UE) n. 1407/2013. Il contributo massimo concedibile è differenziato in funzione della tipologia di beneficiario:
  • Micro e piccole: contributo pari al 50% dei costi sostenuti fino ad un massimo di 40 mila euro
  • Medie imprese: contributo pari al 30% dei costi sostenuti fino ad un massimo di 25 mila euro
  • Reti di imprese: contributo pari al 50% dei costi sostenuti fino ad un massimo di 80 mila euro

Per fare domanda le imprese hanno tempo fino al 26 novembre del 2019 e possono effettura la domanda a questa paginaLelenco degli Innovation Manager con le loro competenze è disponibile a questa pagina

Il servizio di assistenza tecnico/informatica è disponibile dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 17:00, al numero 06 64892998.

Inoltre è possibile contattare l'assistenza via mail ai seguenti indirizzi:

Sono disponibili ulteriori informazioni per le aziende che vogliono approfofondire, basta contattarci.


 

NUOVI SERVIZI DIGITALI INNEXTA

 

La Camera di Commercio di Genova con la collaborazione di Innexta – Consorzio Camerale Credito e Finanza, mette in contatto le imprese con il mondo del credito, dell’economia digitale e del fintech, attraverso strumenti quali piattaforme digitali, database navigabili, informazioni e approfondimenti tematici esclusivi.

Accedi per usufruire dei servizi riservati

 INNEXTA SCORE

Inexta Score

Innexta Score è una  web-app finalizzata alla valutazione aziendale che permette agli utenti di conoscere clienti, fornitori e altre imprese di interesse, a partire da una segnalazione «semaforica» associata ad una informativa di base in grado di fornire una indicazione sintetica ma puntuale del livello di rischiosità delle imprese ricercate.

Grazie alla metodologia utilizzata, le valutazioni fornite da Innexta Score aggregano in modo coerente i diversi aspetti – quantitativi, qualitativi, economici e finanziari – delle aziende in esame, garantendo una valutazione delle imprese istantanea, comprensibile e affidabile. Il risultato della ricerca comprende, oltre all’anagrafica di base, una valutazione immediata in forma di semaforo (verde, giallo, rosso).

Ogni utente ha, inoltre, a disposizione cinque crediti per accedere ad altrettanti report dettagliati, che permettono di visualizzare quattro aspetti: il dettaglio del Credit score; l’eventuale a presenza di negatività pubbliche e ufficiali; l’andamento economico, finanziario e patrimoniale; il confronto settoriale della società.

Vai a Innexta Score

 

FINTECH DIGITAL INDEX

Tra gli altri servizi online, Innexta mette a disposizione anche il Fintech Digital Index, un database dinamico che raccoglie dati, informazioni e caratteristiche delle imprese fintech italiane.

Per ciascuna è disponibile una scheda con dati anagrafici e contabili, traguardi e obiettivi imprenditoriali, clienti di riferimento e servizi offerti.

Le funzionalità di ricerca intuitive e il collocamento delle imprese all’interno dei rispettivi settori fintech di appartenenza, permettono all’utente di navigare con facilità il mondo della finanza digitale italiano.

 

Vai a Fintech Digital Index

 

 

 

INCENTIVI MONITOR

Per chi intende tenersi sempre aggiornato su bandi di contributo e incentivi finanziari messi a disposizione dalle Camere di commercio italiane, Incentivi Monitor è la risposta.

Innexta ha creato un database sempre aggiornato frutto di un monitoraggio costante, per cogliere tempestivamente le opportunità. 

È possibile ricercare i bandi in base all’area geografica, al settore economico di riferimento e alla finalità degli interventi, per individuare autonomamente i bandi ritagliati su misura per le proprie necessità.

Vai a Incentivi Monitor

 

 

 

 

Referenti:

Roberto Brero
brero@innexta.it
tel.  02 85154296

Rossella Garoffolo
garoffolo@innexta.it
tel. 02 85154234

 

 

 

PUNTO IMPRESA DIGITALE

Responsabile: Paola Carbone
Indirizzo: Via Garibaldi, 4 - Piano terra
Telefono: 010 2704 262 – 263 – 264
E-mail: PID@ge.camcom.it
Indirizzo web: http://www.ge.camcom.gov.it///IT/Page/t01/view_html?idp=1667
Orario: Dal luned́ al venerd́ dalle 9 alle 17 (ora di pranzo su appuntamento)