Camera di Commercio di Genova | Taxisti e noleggio con conducente


Taxisti e noleggio con conducente




Tutti coloro che intendono esercitare la professione di conducente di veicoli fino a 9 posti compreso il conducente adibiti al servizio pubblico non di linea devono iscriversi al Ruolo tenuto dalla Camera di Commercio competente nel territorio in cui risiedono o in cui hanno eletto il proprio domicilio professionale.

L'iscrizione nel ruolo costituisce requisito indispensabile per il rilascio della licenza per l'esercizio del servizio taxi e dell'autorizzazione per l'esercizio del servizio di noleggio con conducente. L'iscrizione nel ruolo è anche necessaria per prestare attività di conducente di veicoli o natanti adibiti ad autoservizi pubblici non di linea:

  • in qualità di sostituto del titolare della licenza o dell'autorizzazione per un tempo definito e/o un viaggio determinato
  • in qualità di dipendente di un'impresa autorizzata al servizio di noleggio con conducente
  • in qualità di sostituto a tempo indeterminato del dipendente medesimo

 

Sono autoservizi pubblici non di linea quelli che provvedono al trasporto collettivo o individuale di persone, con funzione complementare e integrativa rispetto ai trasporti pubblici di linea. Tale trasporto deve essere effettuato a richiesta in modo non continuativo o periodico, su itinerari e secondo orari stabiliti di volta in volta.

La legge prevede due sottocategorie di autoservizio pubblico:

  • servizio di taxi
  • servizio di noleggio con conducente (art. 1, comma 2)

 

Il servizio di taxi soddisfa le esigenze di trasporto individuale o di piccoli gruppi di persone. Lo stazionamento avviene in luogo pubblico. Le tariffe sono determinate dagli organi competenti che stabiliscono anche le modalità del servizio. Il prelevamento dell'utente e l'inizio del servizio avvengono entro l'area comunale o comprensoriale.

Il servizio di noleggio con conducente si rivolge all'utenza specifica che, presso la sede del vettore, richiede una determinata prestazione. Lo stazionamento dei mezzi avviene all'interno delle rimesse o presso i pontili di attracco.

La prestazione del servizio taxi all'interno delle aree comunali o comprensoriali è obbligatoria. Tale obbligatorietà non sussiste invece per il servizio di autonoleggio.

 

Requisiti per l'iscrizione al ruolo

  • essere cittadini italiani ovvero di un paese della CE ovvero essere in possesso del permesso di soggiorno per lavoro autonomo, per lavoro dipendente o per motivi di famiglia
  • aver assolto gli obblighi scolastici; (per i nati prima del 1.1.1952 si intende assolto l'obbligo scolastico con il conseguimento della licenza elementare. Per i nati dal 1.1.1952 si intende assolto l'obbligo scolastico con il conseguimento della licenza media o la frequenza di 8 anni di studio al compimento del 15° anno di età
  • essere in possesso del certificato di abilitazione professionale (CAP)
  • aver sostenuto con esito favorevole l'esame per l'accertamento dei requisiti di idoneità all'esercizio
  • non risultare appartenente ad associazioni di tipo mafioso di cui alla legge 31/5/1965 n. 575 e successive modifiche ed integrazioni

 

In considerazione delle sostanziali modifiche apportate dalla Legge regionale n. 10 del 29/05/2019 alle modalità di iscrizione e svolgimento dell'esame per l'iscrizione al ruolo conducenti, sono momentaneamente sospese le istanze di iscrizione all'esame in attesa delle nuove linee guida in corso di approvazione. 

 

 

Libro di testo per prepararsi agli esami

 

Normativa

Legge quadro n. 21 del 15/1/1992

Legge regionale n. 25 del 4/7/2007 (aggiornata alla Legge regionale n. 10 del 29/05/2019)

Regolamento taxi Comune di Genova

Regolamento autonoleggio con conducente Comune di Genova

 

TAXISTI E NOLEGGIO CON CONDUCENTE

Responsabile: Daniele Bagon (settore)
Indirizzo: Piazza De Ferrari 2 - 2░ piano
Telefono: 010 2704 320-401
Fax: 010 2704 340
E-mail: conducenti.autoriparatori@ge.camcom.it
Orario: dal lunedý al venerdý dalle 8.30 alle 11.45